Papa a teologi: partecipi di un destino comune, senza il rumore dei proclami

papa saraievo teologiFrancesco scrive ai partecipanti alla Conferenza mondiale di Etica teologica cattolica, in corso a Sarajevo ed esorta ad una “leadership rinnovata” di “persone e istituzioni” che facciano rete tra loro in uno spirito di solidarietà e attenzione al dramma umano “per accompagnarlo con cura misericordiosa” .  Giada Aquilino - Città del Vaticano
leggi tutto
0
0
0