Cristiani nel mondo musulmano La Badaliya di Louis Massignon: dall’Egitto agli Stati Uniti

louis massignon a pioneer of interfaith dialogue the badaliya prayer movement 1947 1962Nel 1934, ben prima di qualsiasi iniziativa interreligiosa nel mondo occidentale, Louis Massignon istituì al Cairo la Badaliya, un movimento internazionale di preghiera, la cui eredità è viva ancora oggi.   Un pioniere del dialogo islamo-cristiano Louis Massignon (1883-1962) fu un cattolico in continua ricerca spirituale, un uomo consumato dalla sua grande passione per la conoscenza, la giustizia e per Dio. Noto orientalista e islamologo francese, celebre per le sue brillanti lezioni al Collège de France di Parigi dove fu professore di sociologia dell’Islam, Massignon fu direttore di studi religiosi all’École Pratique des Hautes Études e membro dell'Accademia araba del Cairo, con uno straordinario dono per le lingue e la linguistica. Scrisse e pubblicò infatti in dieci lingue – sapendone parlare ben di più – e tenne conferenze in tutto il mondo. Servì il governo francese come diplomatico in diverse aree del mondo e prestò servizio sia nella prima che nella seconda Guerra Mondiale. Fu al contempo un meticoloso ricercatore e un mistico dalla vita spirituale profondamente riflessiva. Intimo di numerosi studiosi, artisti, scrittori, mistici e Papi, coltivò amicizie lunghe tutta una vita con appartenenti alle tre grandi religioni abramitiche e anche alle tradizioni dell’estremo oriente.
leggi tutto