Strasburgo. L’arcivescovo: “Sarà il bene ad avere l’ultima parola”, non i demoni del male e della divisione

strasburgo cath brux15Veglia di preghiera per le vittime e i feriti dell’attentato di Strasburgo. In cattedrale il sindaco della Città e le autorità politiche locali, i rappresentanti delle Chiese cristiane e tantissimi cittadini, molti dei quali martedì sera hanno vissuto in diretta le terribili scene dell’attentato. A loro l’arcivescovo Ravel ha detto: “La nostra sfida attuale è proteggere quei piccoli semi di bellezza e bontà che sono già ammirevolmente presenti tra noi”
leggi tutto