Il decennio di sangue in Libia. Da Gheddafi al nuovo governo

libia governoLa morte del colonnello libico nel 2011 in seguito all'intervento della Nato ha aperto una lunga fase di violenza e instabilità che ha devastato il paese, modificando lo scacchiere geopolitico dell'area e spingendo un enorme flusso di migranti.

Il presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha effettuato la sua prima visita all'estero in Libia. Una meta non casuale visto che si è da poco insediato il nuovo governo guidato dal primo ministro Abdul Hamid Mohammed Dbeibah. Un governo nato sotto l'egida dell'Onu a Ginevra e che inizia il suo mandato a dieci anni dallo scoppio delle proteste che hanno gettato la Libia nel caos della guerra civile. Ma come si è arrivati a questo

... segue