Hollerich: gli anziani sono l’umanità e il domani per l’Europa

anziani comece“Gli anziani e il futuro dell’Europa” è il webinar in programma oggi pomeriggio e organizzato dalla Commissione degli episcopati dell’Unione Europea (Comece) e dalla Federazione delle associazioni familiari cattoliche in Europa (Fafce). L’iniziativa nasce dalla riflessione sulla pandemia che ha colpito le persone anziane, una fetta fragile della società. Le riflessioni del cardinale Hollerich e del sottosegretario del Dicastero per i Laici, Gambino

Benedetta Capelli e Elvira Ragosta – Città del Vaticano

Vulnerabili soprattutto in tempo di pandemia ma attivi e presenti nella società europea tanto da poter essere una fonte di speranza per i più giovani. E’ la condizione degli anziani, al centro di un webinar promosso dalla Comece, Commissione degli episcopati dell’Unione Europea, e dalla Fafce, Federazione delle associazioni familiari cattoliche in Europa. La riflessione parte dal documento, pubblicato il 3 dicembre 2020, intitolato "Gli anziani e il futuro dell'Europa: solidarietà e cura intergenerazionali in tempi di cambiamento demografico". Un testo che segue la pubblicazione del “Rapporto sull'impatto del cambiamento demografico” e del “Libro verde sull'invecchiamento”, nei quali si fa luce sugli effetti economici e non solo, di una società che diventa sempre più anziana.

segue